Barbarossa 2020 rinviato a settembre, annullate le Feste dei Quartieri. Decisione EAB all’unanimità

22 Aprile 2020 | In evidenza, Notizie

La sessantesima edizione della Festa del Barbarossa, in programma dal 17 al 21 giugno 2020, è rinviata al mese di settembre, in attesa di valutazioni sulla fattibilità di regolare svolgimento; altrimenti appuntamento al terzo fine settimana di giugno 2021. Mentre le Feste titolari dei Quartieri, che si sarebbero dovute svolgere nei quattro fine settimana antecedenti alla Festa del Barbarossa, sono annullate.

E’ stata questa la decisione unanime presa dall’Ente Autonomo Barbarossa, nella video-riunione di ieri, dedicata allo svolgimento della Festa 2020, alla presenza del presidente EAB e sindaco di San Quirico d’Orcia Danilo Maramai, dei Capitani e Rappresentanti del Popolo dei Quartieri e degli organi EAB.

«Una decisione a cui non saremmo mai voluti arrivare, ma inevitabile vista la situazione di emergenza sanitaria Covid-19 – sottolinea il presidente EAB Danilo Maramai – che sta coinvolgendo ormai da due mesi anche la nostra comunità. Insieme ai Quartieri seguiremo gli sviluppi della cosiddetta Fase 2 e valuteremo se ci saranno tutte le condizioni di sicurezza per svolgere il Barbarossa nel mese di settembre, altrimenti saremo costretti ad annullare l’edizione 2020».

22Le Feste dei Quartieri, come da calendario, si sarebbero dovute svolgere nei fine settimana precedenti (dal 22-24 maggio al 12-14 giugno) secondo questo ordine: Prato, Borgo, Canneti e Castello. Ma, in questo caso, appuntamenti annullati e rimandati al 2021.