Le Brocche

Le Brocche 2017 realizzate dall’artista Andrea Fagioli

A partire dalla 50esima edizione, del 2010, l’Ente Autonomo Barbarossa incarica un artista per la realizzazione delle Brocche dell’Imperatore, con un tema a cui viene dedicata l’edizione della Festa.

La Brocca è realizzata in terracotta o ceramica (o altro materiale) anche per ricordare un’eccellenza che ha contraddistinto San Quirico d’Orcia, dal punto di vista artistico ed economico, nel corso dei secoli.

Oltre alle Brocche degli Alfieri ed Arcieri, gli artisti incaricati, realizzano anche le Brocche per il Barbarossa de’Citti ed il premio L’Orfeo.

Ecco gli artisti (e i temi a cui sono state dedicate) che dal 2010 hanno realizzato le Brocche dell’Imperatore e che sono state conquistate dai Quartieri vittoriosi.


2010 – Alessandro Grazi – Ad Orfeo Sorbellini


2011 – Rita Petti – 150 anni Unità d’Italia


2012 – Tommaso Andreini – Solidarietà al popolo dell’Isola del Giglio


2013 – Giuseppe Ciani – Aggregazione e paesaggio


2014 – Renato Ferretti – 10 anni riconoscimento Unesco della Val d’Orcia come Patrimonio dell’Umanità


2015 – Carlo Pizzichini –  Via Francigena


2016 – Pamela Fatighenti –   Accoglienza ed integrazione


2017 – Andrea Fagioli – 60 anni da Trattati di Roma (istituisce la Comunità economica europea)


2018 – Susanna Deiana – 100 anni da fine Prima Guerra Mondiale


2019 – Alberto Inglesi -75 anni dai bombardamenti su San Quirico d’Orcia


2020 – Festa del Barbarossa non svolta. Causa: emergenza Covid-19.


 

Pin It on Pinterest